Comunali SGV: Antonio Agostino Ambrosio annuncia il programma elettorale

A poco più di un mese dalle elezioni amministrative a San Giuseppe Vesuviano, che sanciranno l’uscita di scena dell’attuale sindaco Vincenzo Catapano, le liste stanno per chiudersi e gli aspiranti primi cittadini sono pronti alla competizione.

Antonio Agostino Ambrosio è il primo candidato sindaco a rompere gli indugi e ad annunciare il proprio programma elettorale, frutto di un confronto a porte aperte con i cittadini: non un “libro delle favole” ma obiettivi raggiungibili nell’immediato, sui quali far convergere subito l’azione politica.

Riqualificazione delle strutture sportive e delle aree verdi presenti sul territorio, raccolta differenziata spinta, pubblica illuminazione, edilizia scolastica e fornitura di materiali didattici sono alcuni dei punti cardine del programma, ma l’attenzione sarà focalizzata anche sull’immigrazione e sulle politiche sociali.

Daremo il via a un controllo delle attività irregolari volto al contrasto dello sfruttamento della manodopera e aiuteremo a integrarsi chi lavora” ha dichiarato il dottor Ambrosio, da sempre sensibile agli argomenti solidarietà e inclusione, come dimostra la realizzazione dell’Ospedale “San Giuseppe Vesuviano” a Togoville, in Africa.

Per quando riguarda le politiche sociali, molte saranno le iniziative in sostegno dei giovani e delle fasce deboli della popolazione: allestimento di una biblioteca comunale informatizzata, potenziamento dei trasporti verso le Universitàcorsi di formazione tesi all’arricchimento del curriculum e delle competenze digitali per permettere l’inserimento dei giovani in un mercato del lavoro sempre più smart.

Per quanto riguarda il commercio, è il dottore stesso a spiegare: “Riqualificheremo l’area mercatale e allestiremo un Ente Fiera permanente per il rilancio dell’economia locale. Aboliremo il parcheggio a pagamento durante il mercato settimanale e realizzeremo un ufficio ad hoc per la ricerca di finanziamenti regionali, nazionali ed europei per garantire lo sviluppo della città. Istituiremo inoltre uno sportello che assisterà i giovani che hanno un’idea imprenditoriale, per aiutarli a darle forma“.

Al centro del programma ci saranno anche il Piano Urbanistico Comunale (PUC), la riapertura degli uffici sanitari dell’ASL, le aree comunali del Parco Nazionale del Vesuvio (per le quali è prevista la valorizzazione).

Molte saranno anche le iniziative per il rilancio dell’immagine della città, con l’organizzazione di eventi di spessore nazionale che favoriranno la venuta di visitatori a San Giuseppe Vesuviano.

Intendo profondere tutto me stesso per la mia città, che amo immensamente, con la certezza di dare speranza ai tanti giovani in cerca di un lavoro e di un futuro brillante“, ha commentato Ambrosio.

Intanto fioccano messaggi di entusiasmo sul profilo facebook del dottore, seguitissimo sui social: “Chi mi conosce sa che per me amicizia e affetto sono sentimenti grandiosi ed io penso di averli sempre in atto così. Non sono veniale e per me il bene e l’amore non conoscono confini. Ora intendo profondere tutto me stesso per la mia città che amo immensamente con la certezza di dare speranza ai tanti giovani in cerca di un lavoro e di un futuro brillante“.

di Francesco Servino