Amministrative SGV: bluff di Catapano sul simbolo di Fratelli d’Italia

Destituita di ogni fondamento l’ipotesi che Fratelli d’Italia appoggerà il sindaco uscente, Vincenzo Catapano, alle prossime elezioni amministrative a San Giuseppe Vesuviano.

La smentita arriva direttamente da Carmela Rescigno, dirigente nazionale di Fdi e responsabile degli enti locali del partito che alle ultime politiche ha raccolto più preferenze del deputato uscente Marcello Taglialatela e del consigliere regionale in carica Luciano Passariello: “Ci fa piacere vedere che consiglieri comunali della maggioranza del sindaco Catapano guardino con interesse al nostro partito (Fratelli d’Italia, ndr), ci dispiace che la dichiarazione di adesione venga fatta solo a pochi giorni dalla presentazione delle liste per il rinnovo dell’amministrazione comunale. Pur tuttavia Fdi, rappresentata da Giuseppe De Simone, coordinatore dell’area vesuviana, ed Armando Salerno, dirigente provinciale, da sempre del partito, saranno ben lieti di accogliere nelle nostra fila i due amministratori con la certezza che daranno il loro contributo e seguiranno in ogni caso Fdi anche se non dovesse voler sostenere l’attuale sindaco”.

Insomma pare essere un clamoroso autogol quello messo a segno dai consiglieri Franco Miranda e Roberto Menzione, che in seno all’ultimo consiglio comunale hanno dichiarato la propria appartenenza al partito di Giorgia Meloni, notizia smentita categoricamente dalla Rescigno.