Femminicidio di Enza Avino: trent’anni al killer Nunzio Annunziata

Condannato a trent’anni di carcere Nunzio Annunziata, il killer di Enza Avino, la giovane assassinata il 14 Settembre 2015 a Terzigno (NA).

La sentenza, le cui motivazioni si conosceranno tra 15 giorni, ha sorpreso i legali di parte civile che chiedevano il massimo della pena, ma l’ergastolo non è arrivato.

I giudici del tribunale di Nola hanno annullato l’aggravante della crudeltà respingendo le attenuanti chieste dalla difesa.

Il femminicidio di Enza Avino è stato l’apice di una drammatica vicenda di stalking e di violenze: il suo ex fidanzato, Nunzio, non accettando di perderla decideva di spararle in strada, confessando il delitto una volta arrestato dai carabinieri.