Natural Needs, record di visualizzazioni per la puntata sul Vesuvio

Oltre 20mila visualizzazioni su facebook in un solo giorno per la puntata speciale di Natural Needs sul Parco Nazionale del Vesuvio.

La web series di avventura, diretta da Jean-Luc Servino e scritta dal direttore de Il Cactus Giornale, Francesco Servino, è ambientata nei paradisi naturali della Campania, tra cui le forre del Titerno, la Mefite di Rocca San Felice, la sorgente Santa Marina del fiume Sarno e la Valle delle Ferriere.

La puntata conclusiva della serie, girata l’anno scorso ma mai diffusa fino a ieri, è ambientata sul Vesuvio ed è stata realizzata in collaborazione con lo Sbiks Team e con la guida escursionista Umberto Saetta.

Il successo della puntata apre le porte a una seconda stagione, come spiega il regista Jean-Luc Servino: “Stiamo preparando la seconda stagione di Natural Needs, che ci porterà alla scoperta di nuovi luoghi incantati. Natural Needs presenta tutte le caratteristiche dell'”antiviralità” ma è riuscita lo stesso ad avere successo: il nostro intento era proprio quello di fare presa su un pubblico di giovanissimi, abituati agli sketch degli youtuber, con dei contenuti di qualità. Ci siamo riusciti con la formula dell’avventura“.

Abbiamo fatto visita a luoghi incredibili, affrontando situazioni estreme” ha raccontato Francesco Servino: “Alcune sessioni di esplorazione sono durate 12 ore e sarebbe stato impossibile portarle a termine senza una buona dose di coraggio e preparazione. La soddisfazione più grande è stata raggiungere la Grotta dei Briganti a Cerreto Sannita, la cui esistenza si era persa nei racconti degli anziani. Speriamo di mostrare altri luoghi leggendari“.

Per la seconda stagione di Natural Needs si cercano sponsor: per un format originale, innovativo e di qualità che conta decine di migliaia di visualizzazioni non dovrebbe essere un problema trovarli.

Di seguito la puntata speciale sul Vesuvio. E’ possibile visionare le altre puntate, in alta definizione e in 4K, sul canale YouTube di Jean-Luc Servino.