Violenza assistita e femminicidio: La Fenice Vulcanica organizza due iniziative

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il centro “Ti Ascolto” coordinato dall’associazione La Fenice Vulcanica di Boscoreale (NA) organizza due iniziative per la prevenzione della violenza assistita e per ricordare le vittime di femminicidio.

Mercoledì 23 Novembre 2016, alle ore 18, presso la Sala Consiliare del Comune di Boscotrecase (NA), si terrà il convegno “Violenza assistita, prevenzione e piano di azione“.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Boscotrecase, si aprirà con i saluti del sindaco, dott. Pietro Carotenuto, e dell’assessore alle Politiche Sociali, Francesco Monteleone.

I relatori saranno: dott.ssa Raffaella De Filippo, sociologa e mediatrice familiare; dott.ssa Marisa Di Martino, dir. U.O.C. Psicologia Integrata (referente L. 22/2012); dott. Vincenzo Gioia, primo dirigente Comando Polizia di Stato di Torre Annunziata; dott. Felicio Izzo, dirigente scolastico Liceo Artistico “G. De Chirico” di Torre Annunziata; dott. Franco Balzano, psicologo e psicoterapeuta, consulente Telefono Azzurro; dott. Andrea Castronovo, regista de “La Malaeducazione, storie di violenza assistita, opera scritta ed interpretata dagli alunni del Liceo Classico “D. Alighieri” di Ravenna; prof.ssa Fernanda Pucillo, sociologa, docente di diritto I.I.S. “Don L. Milani”; Angela Losciale, presidente dell’associazione “La Fenice Vulcanica”. Moderatrice dei lavori: Anna Collaro.

Sul tema del convegno esporranno le proprie opere gli artisti Paola Manfredi, Nicola Russo Neotto, Biagio Gallo Bigal, Francesco Matrone, gli allievi del Liceo Artistico “G. De Chirico” di Torre Annunziata.

Venerdì 25 Novembre 2016, dalle ore 18:30 alle ore 19, flash mob “La nostra voce contro il femminicidio” con protagonisti i cittadini che, indossando delle scarpe rosse, daranno vita ad un’opera d’arte. Sarà gradita ospite Giovanna Gifuni, la mamma di Enza Avino. L’iniziativa è posta all’interno della rassegna “Eruzioni Festival” e dell’evento “Maledetti”. Di seguito il link dell’evento su facebook: https://goo.gl/VRqycq.

di Francesco Servino